Associazione culturale senza scopo di lucro, nasce nel 2017 da un’idea di Fabiola Di Blasi e Luca Baracchini e cura due edizioni del progetto omonimo in collaborazione con il Teatro Carlo Felice di Genova. Con le sue attività, OperaLand porta l’opera a Scuola e la scuola all’Opera con particolare attenzione al tema dei mestieri dello spettacolo che concorrono alla realizzazione del prodotto finale da offrire al pubblico.

Nel promuovere iniziative per i giovani, OperaLand collabora con importanti realtà come Teatro Carlo Felice, Accademia Ligustica di Belle Arti, Liceo coreutico Gobetti, Biblioteca internazionale per ragazzi De Amicis, Associazione OperaOpera, SempreVerdi Festival, Tg dei ragazzi, OperaLife e Istituto Chiossone per non vedenti.

 

Nel 2020, grazie al bando "Genova città dei Festival" istituito dal Comune, nasce "OperaLand - Genoa opera Festival for kids" che si rivolge a un pubblico più ampio grazie al servizio streaming.

L’Associazione, nata con l'obiettivo principale di divulgare la cultura del teatro e della musica tra le nuove generazioni, si sta oggi evolvendo in un più ampio contenitore di idee, progetti, informazione, formazione e intrattenimento sempre comunicando in modo accessibile e inclusivo.

 

Soci fondatori: Fabiola Di Blasi, Luca Baracchini, Ivan Parodi.

Consiglio direttivo: Fabiola Di Blasi, Laura Baldis, Luca Baracchini.

Fabiola di blasi

Sin da bambina studia danza e musica. Dopo il liceo linguistico durante il quale vince più concorsi letterari, si trasferisce da Genova a Milano, si diploma in un'accademia di spettacolo in cui studia danza, recitazione e canto e si laurea in Scienze e Tecnologie della Comunicazione (IULM) con una tesi sull'organizzazione e promozione degli eventi culturali e dello spettacolo scritta con il Teatro alla Scala. Lavora come performer, assistente di scena e di produzione tra teatro, tv, musical e opera lirica in diverse città, con registi e coreografi di chiara fama e per qualche anno si dedica all’insegnamento della danza. Collabora con la Teatro Carlo Felice webTV come conduttrice delle dirette streaming e assistente di studio. Nel 2017 inizia a lavorare come assistente alla regia, fonda OperaLand e avvia il progetto scuole mentre nel 2018 fa il suo debutto registico con Don Pasquale per l’Associazione OperaOpera ed entra nel team del SempreVerdi Festival. Nel 2020 riceve il Premio PalcoscenicoDanza assegnato da DanzaStudio Varazze con gli Assessorati comunali alla Cultura, Sport e Turismo. Durante l’estate dello stesso anno, collabora con la Daniele Cipriani Entertainment, società di spettacolo. Di natura versatile ed entusiasta, ama mettersi in gioco. Sono riconosciute, tra le sue doti, abilità di scrittura, organizzative e di problem solving. Dal 2015 fa parte della redazione di Dance Hall News dove cura anche la rubrica "La danza nel cinema". Come freelance ha collaborato con altre testate, scritto saggi per libretto e tenuto conferenze illustrative.

LAURA BALDIS

Quando non è occupata nel suo studio, ama perdersi nell'Arte convinta da sempre che questa sia il viatico che più avvicina l'uomo a sé stesso. Un Erasmus presso l'Université de Sciences Sociales di Toulouse in Francia dove consegue un Diplome d'études sur l'Union européenne, poi la laurea in Giurisprudenza, l'abilitazione e la professione di Avvocato penalista che svolge con passione nel Foro di Genova. Dal 2001 partecipa a numerose produzioni d'Opera del Teatro Carlo Felice (Aida, Rigoletto, Barbiere di Siviglia, Don Pasquale, Andrea Chenier, Cavalleria Rusticana, Pagliacci, Peer Gynt, Simon Boccanegra, I Corsari, per citarne alcune) dove può respirare la musica, la regia, la polvere del palcoscenico, delle scenografie, la grazia delle coreografie, il talento dei solisti, la potenza di coro e orchestra, il genio di compositori e librettisti. Ha studiato dizione e interpretazione teatrale, frequentato laboratori di improvvisazione ed esecuzione scenica, tecniche e tematiche dalla Commedia dell'arte, tecniche di narrazione, ortoepia e ortofonia, stage di espressione corporea e ultimamente la scoperta del Teatro Danza. Pratica yoga e utilizza abitualmente le tecniche Reiki.

Vive a Genova. Per ora.

LUCA BARACCHINI

Nato a S. Margherita Ligure, dopo un’intensa attività giovanile nella danza sportiva intraprende gli studi di canto, pianoforte e scenografia, cominciando contestualmente a prendere parte come figurante a diverse produzioni d’opera presso il Teatro Carlo Felice ed altri enti italiani. Dal 2015 è assistente alla regia ed ha seguito presso Teatro Carlo Felice registi come D. Livermore, A. De Rosa, G. Gallione e F. Crivelli. Cura la ripresa di diversi allestimenti e viene impiegato come assistente anche presso altre prestigiose istituzioni nazionali (Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, Teatro di San Carlo, Teatro Verdi di Pisa, Teatro Grande di Brescia, Luglio Musicale Trapanese) ed internazionali (Mariinsky Theatre, San Pietroburgo; Spoleto Festival USA, Charleston SC). Nel 2018 firma la regia di "La traviata" di G. Verdi per Voceall'Opera (Milano) e di "Don Pasquale", riduzione per OperaLand, presso il Teatro Carlo Felice, ripreso poi al Teatro della Gioventù nel corso della stagione successiva.

Associazione Culturale OperaLand, 2018 Genova tutti i diritti riservati.